1. Home
  2. »
  3. DESTINAZIONI
  4. »
  5. europa
  6. »
  7. spagna
  8. »
  9. 9 cose da fare assolutamente a Lanzarote che ho amato...

9 cose da fare assolutamente a Lanzarote che ho amato o che farei all’istante

Gen 13, 2024 | DESTINAZIONI, europa, spagna

Quando sono volata a Lanzarote la mia unica intenzione era di trascorrere un mese su questa isola vivendo una nuova routine a contatto con l’oceano, portare avanti il mio lavoro e scoprire anche cosa fare a Lanzarote per mettermi alla prova con nuove prime volte.  Ah che meraviglia le prime volte!

Ho trovato diverse cose da fare assolutamente a Lanzarote che spaziano tra attività e sport acquatici, esperienze creative e manuali e ovviamente anche attività per soddisfare il palato.

cosa vedere a lanzarote

Cosa fare a Lanzarote: 9 esperienze che ho amato fare

In questo articolo ti racconto le 9 esperienze da fare a Lanzarote che ho amato vivere e che risceglierei all’istante!

Lezione di surf

Non puoi andare a Lanzarote e non fare almeno una lezione di surf! La Caleta de Famara è lo spot perfetto per iniziare a prendere lezioni di surf ed è uno spot in generale molto amato dai surfisti che vengono qui al tramonto per cavalcare le onde.

Di scuole di surf ce ne sono diverse a Lanzarote e io per la mia prima volta sulla tavola mi sono affidata a School 3S, una scuola di surf, yoga e sup fondata da Barbara e Diego, due italiani trasferiti a Lanzarote che qui hanno trovato la loro dimensione.

La lezione dura circa 3 ore, solitamente si fa la mattina e costa €50 a persona.

cosa vedere a lanzarote, famara

Lezione di yoga

Dopo la lezione di surf tocca alla lezione di yoga. Ho avuto occasione di riprendere la pratica dello yoga proprio a Lanzarote, sempre alla School 3S di Barbara e Diego.

Puoi praticare in sala o in spiaggia a Puerto del Carmen, la lezione è bilingue inglese e spagnolo (all’occorrenza anche in italiano), dura 75 minuti e costa €15 a persona.

Lezione di sup

Per completare le attività che puoi fare in acqua ti consiglio anche la lezione di sup a Lanzarote: in questo caso non era una prima volta per me ma ogni occasione è buona per tornare in acqua e divertirmi col sup.

Sempre con Diego e Barbara puoi fare un’uscita in sup lungo la costa di Puerto del Carmen: dura 1 ora e costa €40.

sup lanzarote

Lezione di ceramica

Ero curiosissima di provare a fare qualcosa con la ceramica – prima volta per me! Facendo un pò di ricerche online ho trovato Mariel di Masa Madre Ceramics che nella sua terrazza a San Bartolomé, nel cuore di Lanzarote, tiene lezioni di ceramica per chi, come me, vuole mettersi in gioco e provare a creare qualcosa con la ceramica.

Durante le due ore di lezione Mariel ti mette a disposizione tutto il materiale necessario per realizzare dei piccoli pezzi di ceramica con le tue mani… mi raccomando: pazienza e manualità sono fondamentali per lavorare la ceramica!

Questa lezione di ceramica a Lanzarote ha un costo di €25 a persona e ti consiglio di contattare Mariel per chiedere le disponibilità.

Mangiare la paella

Non puoi venire in Spagna senza immergerti nella tradizione gastronomica di questo paese e mangiare una paella. Io ne ho provata qualcuna, mi sono fatta guidare da chi a Lanzarote ci vive e ho preso consigli qua e là.

Alla fine credo di aver trovato una delle paelle più buone di Lanzarote al Restaurante Casa Torano nella zona di El Golfo: il ristorante è proprio sul mare, si cena al chiaro di luna praticamente, abbiamo dovuto aspettare una mezzoretta perché la paella viene cucinata al momento (cosa che ho apprezzato molto!) e il pesce era freschissimo!

Un’altra paella molto buona l’ho trovata al Restaurante Puerto Bahìa a Puerto del Carmen.

paella lanzarote

Fare una degustazione di malvasia vulcanica

La zona centrale di Lanzarote chiamata La Geria è caratterizzata dalla coltivazione di vitigni per la produzione di malvasia.

La cosa particolare è che si tratta di malvasia vulcanica perché di fatto la vite cresce su un terreno vulcanico. La vite infatti viene piantata dentro buche di ghiaia vulcanica scavate precedentemente fino a diversi metri di profondità. Sul bordo vengono posizionate delle rocce a forma di mezza luna per proteggerre la vite dal forte vento.

Ci sono diverse bodegas che offrono la possibilità di fare degustazioni di malvasia vulcanica a Lanzarote, le più rinomate sono El Grifo (bodega storica di Lanzarote), Bodega La Geria e Bodega Stratvs.

Assaggiare una fetta di “torta al queso”

A Tinajo, una zona spesso lontana dai principali flussi turistici di Lanzarote, si trova la Pasteleria e Panaderia San Roque. Ci sono arrivata seguendo un consiglio e ho fatto bene a farlo perché ho assaggiato una fetta di torta al queso, una specie di cheesecake, davvero buona, golosa e soffice. A soli €2.50.

Se capiti in zona, fai una tappa qui – trovi anche soluzioni salate se non ami il dolce.

Assistere ad un concerto o spettacolo nell’auditorium sotterraneo

La mia naturale propensione e passione per il mondo artistico e dello spettacolo non poteva non trovare una via di sfogo anche a Lanzarote. Immagina la mia sorpresa quando ho scoperto che negli auditorium sotterranei all’interno de La Cueva de los Verdes e del Jameos del Agua vengono organizzati e messa in scena concerti e spettacoli di danza.

Purtroppo nel periodo in cui mi sono trattenuta sull’isola non c’erano eventi in programma ma tu non perdere questa occasione: visita il sito ufficiale per scoprire la programmazione e acquistare i biglietti. Io lo farò sicuramente non appena tornerò a Lanzarote.

cosa vedere a lanzarote, auditorium jameos del agua

Fare un’escursione giornaliera a La Graciosa

Infine, come ultimo consiglio su cosa fare a Lanzarote voglio proporti un’escursione a La Graciosa, la più piccola delle Isole Canarie, situata all’estremità nord di Lanzarote.

Per raggiungere La Graciosa da Lanzarote ci si imbarca da Orzola: una volta arrivati si può visitare a piedi o noleggiando una bici o una jeep. Le zone abitate a La Graciosa sono soltanto due, La Caleta del Sebo e Casas de Pedro Barba, sul resto dei 29 kmq di superficie troverai solo natura.

Quale di queste esperienze proverai sicuramente? Fammelo sapere nei commenti.

Prima di lasciarti ti segnalo anche la guida che ho scritto su Lanzarote con le indicazioni su cosa vedere.

Guida pdf

Scritta da una fiorentina doc per chi arriva, chi torna e chi ci vive.

Storie, progetti e indirizzi per scoprire cosa vedere, dove mangiare (anche senza glutine e lattosio) e dormire a Firenze, e 6 destinazioni nei dintorni.

Chi sono

Giulia Maio, travel blogger dal 2015, fiorentina doc dal cuore sardo.

Mi occupo di promozione del territorio: scrivo storie e racconto progetti.

Gli ultimi articoli pubblicati

Cosa stai cercando?