Portido Experience, noleggio barche nel Golfo dei Poeti

Se stai cercando un noleggio di barche nel golfo dei Poeti sei nel posto giusto!

Durante un viaggio in Liguria non deve assolutamente mancare una visita nel golfo dei Poeti, e soprattutto non deve mancare un’esperienza vissuta sul mare, non solo a terra.

Soprattutto nella stagione estiva, queste zone si riempiono di turisti e visitatori in modo smisurato. Visitare il Golfo dal mare è la soluzione migliore per goderselo con un pò più di serenità, meglio ancora se in medio-bassa stagione (maggio oppure settembre-ottobre), quando il traffico in mare è ridotto davvero al minimo.

Noleggio barche nel golfo dei Poeti con Portido Experience

Tra le varie attività da fare in Liguria consiglio sicuramente il noleggio di barche nel Golfo dei Poeti per poter vivere una bella gita in barca in Liguria.

Il noleggio che fa per te si chiama Portido Experience e si trova a Le Grazie, a Portovenere.

Portido Experience noleggia barche senza conducente e trovandosi in questa frazione di Portovenere, la posizione è perfetta per visitare tutto il Golfo, Portovenere vista dal mare e proseguire fino alle isole di Palmaria e Tino oppure fino agli splendidi borghi di Lerici e Tellaro, che custodiscono delle piccole calette paradisiache.

Le tappe e l’itinerario

Oltre alle calette che troverai lungo la costa di Lerici e Tellaro, due borghetti che già di per sé meritano una visita per la loro bellezza, con una delle barche di Portido Experience potrai raggiungere facilmente diverse tappe nel golfo.

Potrai ammirare Portovenere dal mare e la sua Chiesa di San Pietro, a picco sul mare; potrai vedere Torre Scola, un edificio militare situato su un isolotto proprio al centro del Golfo; le isole di Palmaria, Tino e Tinetto, attraversare il porto di La Spezia e arrivare fino alla costa esterna, aperta sul mare.

Noleggio di barche senza conducente

Tra le barche a disposizione tra cui puoi scegliere ce ne sono 4 di tipologia basic e 2 premium che ti permetteranno di navigare nel golfo in sicurezza.

Seguendo le disposizioni e le informazioni che ti fornirà Alessio, il proprietario e gestore di Portido, potai scegliere di fare il giro in barca nel golfo che più preferisci, buttare l’ancora (solo ed esclusivamente dove è consentito) e goderti un pò di sole e di mare in totale relax.

La storia di Portido Experience e come è nato il noleggio di barche nel golfo dei Poeti

Portido Experience nasce nel 1997 proprio su questa proprietà a Le Grazie che il bisnonno Ido (da qui il nome Portido, ovvero il porto di Ido), il bisnonno di Alessio, aveva acquistato precedentemente.

Dopo aver acquistato questa spiaggetta, venne realizzato il porticciolo dove il papà di Alessio ha deciso di dar vita all’impresa Portido Experience, dedicandosi appunto al noleggio di barche nel golfo dei Poeti.

Quello che non manca sicuramente è la passione e l’entusiasmo nel fare questo lavoro, con una delicata attenzione alla sicurezza delle persone: in questo modo non dovrai fare altro che divertirti, goderti la giornata e rilassarti in questo piccolo paradiso!

Lo sapevi che: perché si chiama Golfo dei Poeti?

Piccola curiosità legata al Golfo dei Poeti: perché si chiama così?

Questo soprannome deriva dal fatto che numerosissimi artisti, poeti e letterati italiani e internazionali hanno scelto proprio questa zona per i loro viaggi e per periodi di permanenza più o meno lunghi – e vista la bellezza di questi luoghi, ne capiamo perfettamente le scelte!

Tra i tanti che hanno soggiornato su queste coste ricordiamo sicuramente Lord Byron, Percy Shelley e Mary Shelley, Virginia Woolf, il pittore inglese William Turner e gli italiani Gabriele D’Annunzio, Eugenio Montale e Filippo Tommaso Marinetti.

Info e contatti utili

Contatta direttamente Alessio per prendere informazioni sulla disponibilità e le tariffe del noleggio.

Contatto mail: infoboats@portido.it

Indirizzo: Via Lungomare sent. Codevalle – Le Grazie, Portovenere (SP)

 

Infine, se sei in visita in questa zona del Golfo dei Poeti, non dimenticare di leggere anche un pò di info & consigli sulle Cinque Terre, e alcune indicazioni di viaggio sulla riviera ligure per spostarsi tra Camogli, Santa Margherita e Portofino.

 

Questo articolo è stato sponsorizzato da Portido Experience. Come sempre, le opinioni rimangono personali.

 

 

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.