Dove dormire vicino alla stazione di Firenze: Velona’s Jungle Luxury Suites

Se stai cercando una soluzione per capire dove dormire vicino alla stazione di Firenze, il Velona’s Jungle Luxury Suites è una soluzione eccellente che, credimi, non vorrai perderti.

Tra le mille e più opzioni che puoi trovare, questa che ti propongo ti permetterà non solo di alloggiare in pieno centro a Firenze, vicino alla stazione Santa Maria Novella e quindi a tutti i mezzi pubblici di cui potrai aver bisogno durante il soggiorno.

Alloggiare in una delle suite di lusso del Velona’s Jungle ti permetterà anche di vivere un’esperienza dentro l’esperienza, perché infatti ogni sera, quando rincaserai dopo la tua visita per le vie di Firenze, partirai per un altro fantastico viaggio.

Dormire vicino alla stazione di Firenze in una suite di lusso

Le quattro suite di lusso che compongono il Velona’s Jungle sono la scelta migliore per alloggiare vicino alla stazione di Firenze, a pochi passi dalla Cupola del Duomo e da tutte le altre bellezze cittadine.

Le suite sono dedicate a personaggi importanti nel mondo dell’esplorazione, della zoologia e della biologia.

David Livingstone fu un medico scozzese che si dedicò all’esplorazione del continente africano (fu proprio lui a scoprire per la prima volta le cascate Victoria).

Charles Darwin è autore della teoria sull’evoluzione della specie, anch’egli grande esploratore; Dian Fossey, zoologa americana, dedicò la sua vita allo studio dei gorilla in Ruanda.

Infine, Gerald Durrell, esploratore e zoologo britannico, si dedicò al salvataggio di specie in via di estinzione grazie alla sua stessa fondazione.

Anche solo la scelta di dedicare le quattro suite ad altrettanti personaggi di spicco è indice di quanto sia stato importante curare ogni singolo dettaglio in fase progettuale.

Suite Livingstone

Quando sono stata ospite al Velona’s Jungle ho avuto il piacere di alloggiare nella suite Livingstone, pensata e progettata per farti vivere un’esperirenza fuori dal comune, come se ti trovassi catapultato in una foresta vergine, tra pappagalli colorati che svolazzano alle pareti e foglie di palma verdissime tutto intorno.

La ciliegina sulla torta è sicuramente il letto a baldacchino, che un pò fa ripensare alla tradizione dei grand tour europei, quando i nobili aristocratici partivano per andare alla scoperta del vecchio continente.

Suite Darwin

Nella suite Darwin invece facciamo un tuffo nello stile animalier sofisticato: una camera intera per immergersi nei toni caldi e avvolgenti dell’ocra, del giallo e del marrone che si sposano perfettamente con l’animalier delle pareti e di alcuni dettagli.

Questa immagino che sia la suite preferita dalla mamma di Veronica, amante proprio dell’animalier!

Suite Fossey

Quando entriamo nella suite Fossey sembra invece di essere stati catapultati nella giungla equatoriale, quella popolata dai gorilla e dai rinoceronti. L’atmosfera è esattamente quella, i colori ricordano quell’ambientazione e i dettagli della suite completano il quadro.

Suite Durrell

Infine, se scegli la suite Durrell la sensazione sarà quella di entrare in un giardino tropicale, come se fosse l’armadio di Narnia che si apre su un mondo lontanissimo. E non potrebbe essere altrimenti vista la grande parete alle spalle del letto piena di foglie verdissime e grandissime, palme alte e altra vegetazione tipica della zona tropicale.

Ristrutturazione e progettualità del Velona’s Jungle

Veronica è la proprietaria di questo angolo di giungla a Firenze, un’ottima soluzione per dormire vicino alla stazione ed essere quindi a una manciata di minuti a piedi dal centro città e da tutte le sue bellezze.

Non solo si occupa della gestione del Velona’s, ma si è anche personalmente occupata della ristrutturazione totale di queste quattro suite, dalla progettazione, alla ricerca di ogni singolo pezzo di arredamento, fino ai minimi dettagli – e con minimi dettagli intendo davvero minimi dettagli, del tipo che ogni stanza ha un suo buonissimo profumo!

Seppur si tratti di un alloggio di lusso dove comodità, coccole e benessere sono posti in primo piano, non viene meno il calore familiare e l’accoglienza perché ciò che conta per Veronica è far sentire i suoi ospiti accolti proprio come se fossero in famiglia

E questo emerge anche dal fatto che Veronica si è occupata insieme alla mamma di tutto questo, mentre buona parte dei quadri appesi alle pareti sono opera della zia.

Perché dormire in una giungla?

Quando ho conosciuto Veronica mi sono subito chiesta il motivo di questo stile: perché arredare tutte le suite come se fossimo in una giungla? Così le ho rigirato la domanda.

Quando abbiamo preso queste stanze per farci queste quattro suite ci siamo chieste in che modo arredarle. Scegliere lo stile rinascimentale sarebbe stato troppo semplice, essendo a Firenze. Volevamo fare qualcosa di diverso.

Allora abbiamo scoperto che il palazzo in cui ci troviamo risale agli anni ’30 del Novecento, abbiamo fatto ricerche e abbiamo scoperto che proprio in quegli anni andava di moda questo stile “jungle”.

Inoltre mia madre è amante dell’animalier, mentre a me piacciono da pazzi tutti questi dettagli verdi, come le foglie da foresta tropicale… e così abbiamo fatto!

Il concetto di “lusso” secondo Veronica

Ciò che più mi ha colpita quando ho conosciuto Veronica è stato il racconto che c’è dietro al Velona’s, gli anni passati a progettare, fare ricerche, ristrutturare, mettere a posto e creare un posto così come lo aveva immaginato insieme alla mamma.

Anche solo cercare ogni singolo pezzo di arredamento non è stato semplice, ci sono volute ricerche e ricerche affinché ciascun pezzo occupasse il posto giusto in questa giungla cittadina!

L’obiettivo era creare un ambiente di lusso a pochi passi dalla stazione Santa Maria Novella di Firenze, dove però “lusso” non significhi necessariamente “sfarzo”: per Veronica lusso è comodità, e questo concetto lo si ritrova perfettamente in ogni bagno delle quattro suite.

I bagni sono spaziosi, dotati di ogni confort e con un’identità chiara: tutte le suite hanno una doccia a pioggia (nella Livingstone è addirittura emozionale-cromoterapica), prodotti da bagno esclusivi e soprattutto tanto spazio per potersi muovere in completa libertà.

Che poi, almeno personalmente, il bagno è l’elemento che mi fa rimanere soddisfatta del soggiorno, è ciò che fa pendere l’ago della bilancia.

Torno a dire: ecco dove sta tutta l’attenzione e la cura dei dettagli che Veronica ha messo nel suo Velona’s.

Il vantaggio di dormire in centro a Firenze

La posizione del Velona’s Jungle è davvero strategica, si trova infatti a pochi minuti a piedi dalla stazione Santa Maria Novella, che è collegata con l’aeroporto e con tutti gli altri mezzi pubblici cittadini (bus e tranvia) che ti permetteranno di girare comodamente per la città. 

Ma non basta: queste suite di lusso si trovano proprio di fronte alla stazione ferroviaria Leopolda, di fronte alla stazione della tramvia Leopolda e perfino di fronte al Maggio Musicale Fiorentino, il nuovo teatro di musica lirica e concertistica.

Insomma, la posizione è davvero ottima!

Una colazione nella giungla

Una menzione speciale va fatta per il momento della colazione (che io AMO, soprattutto quando sono in viaggio).

Veronica prepara nel bellissimo salone centrale una ricca colazione, chiedendo a ciascun ospite di scegliere la sua preferenza tra dolce o salato – o entrambi!

Il Velona’s Jungle è fortemente consigliato per:

  • amanti dell’arte, del buon gusto, del design
  • chi ricerca attenzione in ogni singolo dettaglio e vuole vivere un’esperienza di viaggio pur rimanendo fermo
  • viaggiatori in cerca un alloggio, magari insolito e particolare, dove dormire vicino alla stazione di Firenze
  • chi ricerca un alloggio dove sentirsi come a casa, tra mura domestiche, e accolto dalla gentilezza di Veronica
  • amanti del lusso e della comodità per i quali l’alloggio non è solo un materasso dove dormire, ma una vera e propria esperienza
  • coppie che vogliono godersi un tranquillo weekend romantico
  • donne e uomini d’affari che sono in città per lavoro ma non rinunciano al benessere e a qualche coccola dopo una giornata di lavoro
  • piccoli gruppi di amici, catturati dall’idea di immergersi nella giungla di Firenze

Infine, se non sai da dove partire per visitare il centro città, puoi dare un’occhiata alle mie guide e itinerari.

Ce ne sono di ogni gusto: guida ai musei cittadini, i migliori indirizzi per godersi Firenze gratis o ammirarla dall’alto, i miei indirizzi imperdibili, cosa fare quando piove e tanto altro!

Contatti utili 

Qui trovi tutti i contatti di cui hai bisogno per prenotare il tuo soggiorno in una delle suite di lusso del Velona’s Jungle e dormire vicino alla stazione di Firenze, a soli due passi dal centro cittadino.

Velona’s Jungle Luxury Suites – via Montebello 86, 50123 Firenze

Sito web: www.velonasjungle.com

 

Questo articolo è stato sponsorizzato da Velona’s Jungle Luxury Suites. Come sempre, le opinioni rimangono personali.

 

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.