1. Home
  2. »
  3. DESTINAZIONI
  4. »
  5. europa
  6. »
  7. italia
  8. »
  9. sardegna
  10. »
  11. Come arrivare alla Valle della Luna in Sardegna

Come arrivare alla Valle della Luna in Sardegna

Lug 15, 2023 | DESTINAZIONI, europa, italia, sardegna

C’è un luogo magico nella Sardegna del nord dove ti sembrerà essere sulla Luna. E adesso ti racconto come arrivare alla Valle della Luna in Gallura.

Se mi leggi da un pò, sai che ho un debole per questo posto perché ne ho già parlato diverse volte. Siamo a Capo Testa, il punto estremo a nord-est della Sardegna, a Santa Teresa di Gallura, e ho deciso di mettere insieme un pò di info, consigli utili e indicazioni per capire come arrivare alla Valle della Luna, divenuta famosa perché ospitava a fine anni ’60 una comunità di hippie.

Trovi già alcune info a riguardo in due miei articoli precedenti: l’avevo consigliata come una delle tre attrazioni naturali in Sardegna da non perdere e l’avevo inserita anche nella mia guida definitiva sulla Gallura come uno dei percorsi di trekking da fare.

Bene, adesso possiamo cominciare a vedere come arrivare alla Valle della Luna.

come arrivare alla valle della luna

guida gallura pdf

Dove si trova la Valle della Luna

Per arrivare alla Valle della Luna bisogna necessariamente prima raggiungere Santa Teresa di Gallura, in Gallura appunto, la zona a nord-est della Sardegna. Se usi il navigatore fai attenzione a non confonderla con l’omonima valle ad Aggius, un piccolo comune nell’entroterra gallurese.

Una volta entrati nel paese di Santa Teresa, segui le indicazioni per Capo Testa, il punto più a nord, dove, dopo aver oltrepassato le spiagge di Capo Testa, sia sulla sinistra che sulla destra della strada, troverai l’accesso per scendere in valle.

paesaggio lunare sul mare

Come arrivare alla Valle della Luna

Prosegui lungo la strada che poi sarà senza uscita, quindi quando arrivi verso la fine, comincia a cercare parcheggio per l’auto.

Il sentiero e la discesa a Cala Grande

Per addentrarti nella valle puoi scegliere di entrare da dove preferisci – ci sono infatti diverse entrate. Quella col cancello ben segnalato è la principale e anche quella che ha il sentiero più semplice, quello più “turistico”.

Altrimenti puoi entrare da dove preferisci, addentrarti nella macchia mediterranea, curiosare in giro, e andare dove ti porta l’istinto.

Così facendo scoprirai diversi sentieri che si incastrano l’un con l’altro, alcuni sono senza sbocco e altri portano in cima a precipizi: vai alla scoperta di calette, piccole baie, e scogli da cui poterti tuffare, non fermarti al primo posto che trovi, vai in giro!

Dopo tanto curiosare probabilmente arriverai a Cala Grande, che è appunto l’unica spiaggia della Valle della Luna e quella più affollata pur non essendo, a mio parere, il posto più magico dell’intera valle.

come arrivare alla valle della luna in sardegna

come arrivare valle della luna

Altri consigli utili per la tua giornata alla Valle della Luna:

  • Dimenticati il parcheggio selvaggio! Parcheggia la macchina lungo la strada, con le ruote fuori dalla carreggiata. Troverai parcheggi discutibili, ma non farlo, passano spesso i vigili a controllare e in ogni caso non va bene lasciare l’auto in mezzo di strada a creare disagio – soprattutto in una strada stretta come questa;
  • Portati scarpe chiuse per affrontare il sentiero – non sono obbligatorie ma vedrai che poi mi ringrazierai;
  • Fai attenzione ai ricci di mare in acqua, ce ne sono diversi e il fondale non è omogeneo. Ti consiglio, se le hai, di portarti le scarpette da scoglio, o in alternativa, guarda bene dove metti i piedi;
  • Il territorio della valle è davvero grande: non fermarti alla prima baia o il primo scoglio che trovi. E comunque fermati, fai il bagno, asciugati, fai quello che vuoi e poi spostati verso un altro scoglio o un’altra baia.

E infine, l’ultimo consiglio da sapere per vivere al meglio la tua giornata alla Valle della Luna:

  • Aspetta e goditi il tramonto da Cala Grande: il sole calerà davanti agli occhi, fin sotto l’orizzonte. Se hai modo di portarti dietro un’Ichnusa ghiacciata, fallo!

tramonto a cala grande, alla valle della luna

quattro persone di spalle che guardano il tramonto sul mare alla valle della luna

Dove dormire vicino alla Valle della Luna in Sardegna: Saltara

Non può mancare un suggerimento su dove dormire vicino alla Valle della Luna in Sardegna, così potrai raggiungerla in pochissimo tempo. L’indirizzo che dovrai impostare sul navigatore è quello di Saltara.

Saltara è un’azienda agricola immersa in una piccola valle a Santa Teresa Gallura che risale addirittura al 1800 e si dedica all’ospitalità dal 1993. Qui i padroni di casa sono Natalia e Gian Mario che hanno realizzato un progetto di accoglienza turistica davvero molto speciale. È possibile infatti dormire in una delle case tra gli alberi o in una delle suite immerse nel bosco.

Saltara è il posto perfetto per staccare dai ritmi frenetici, un posto dove rilassarsi, ritrovare un momento di serenità cullati semplicemente dai rumori della natura circostante. Potrai trovare il tuo angolo di pace in piscina, oppure all’ombra del boschetto o se preferisci sorseggiando un drink in terrazza.

Il ristorante Saltara

La punta di diamante di Saltara è il ristorante, aperto anche agli esterni, che propone un menù sardo finemente rivisitato dallo chef. Sul menù infatti troviamo numerosi piatti della tradizione sarda (come il maialetto, i culurgiones e il pane fratau) e in modo particolare gallurese, come la suppa cuata, la versione tutta personale di zuppa gallurese proposta dallo chef.

Immerso tra il granito e la macchia mediterranea che contraddistingue questa zona della Sardegna, il ristorante permette di vivere una vera e propria esperienza culinaria sotto le stelle, magica nelle sere d’estate!

 

Che ne pensi di questo paesaggio lunare in Sardegna? Per me è davvero un luogo magico! In questo articolo ti ho raccontato tutte le info per arrivare alla Valle della Luna, ma sei hai dubbi o domande ti aspetto nei commenti.

Infine, ho scritto una guida d’autore digitale dedicata alla Gallura: dentro ci trovi tanti consigli e indicazioni sulle spiagge, i borghi e paesi, e sulle esperienze enogastronomiche e quelle all’aria aperta come escursioni e trekking per scoprire questa zona nord est della Sardegna di cui anche la Valle della Luna fa parte.

 

 

Guida pdf

guida gallura pdf

Scritta da una (quasi) sarda.

Luoghi, persone e indirizzi per chi vuole scoprire il nord est della Sardegna seguendo le orme di chi la conosce letteralmente da quando è nata.

Chi sono

Giulia Maio, travel blogger dal 2015, fiorentina doc dal cuore sardo.

Mi occupo di promozione del territorio, italiano ed estero.

Gli ultimi articoli pubblicati

Cosa stai cercando?