Podcast A tutto Pinterest

Il podcast A tutto Pinterest nasce come percorso formativo per imparare insieme a usare Pinterest per il nostro progetto digitale.

E nasce come spin-off del podcast Parliamone tra amici: uno degli argomenti infatti di quel podcast riguarda proprio lo stare online in modo consapevole sfruttando tutti gli strumenti che ci possono essere utili per i nostri obiettivi. Parlare di Pinterest rientrava quindi in quel filone ma ho voluto dedicargli spazio a parte proprio per sviluppare questo percorso formativo da fare insieme.

Si tratta di 8 puntate che usciranno la domenica mattina, da san Valentino a Pasqua: puntata dopo puntata impareremo insieme cosa è realmente Pinterest, come funziona, come creare e ottimizzare il nostro account e quali sono le funzionalità di base: solo avendo ben chiare le fondamenta su cui si basa questa piattaforma sarà poi possibile sviluppare una strategia giusta in base agli obiettivi.

Ma senza le basi la tua strategia non avrebbe senso di esistere.

Ti chiederai forse che c’entra la parola Queen, o per quale motivo io mi voglia dare tante arie definendomi Queen.

Niente di tutto questo.

Mi è stato dato questo soprannome per scherzo perché parlavo sempre di Pinterest dispensando qua e là consigli che effettivamente facevano impennare i risultati Pinterest di chiunque parlasse con me.

Allora ho deciso di prendermi questo soprannome, Pinterest Queen, e di giocarci.

Ho scattato una foto con una corona in testa per suggellare questo impegno e poi ho chiesto a Veronica Giacintucci, mia disegnatrice di fiducia, di trasformare la foto in un disegno. Ecco che è nata la copertina di questo podcast.

Ecco il calendario delle puntate coi rispettivi argomenti per puntata:

In questa prima puntata del podcast ci approcciamo a Pinterest, questa piattaforma che spesso viene scambiata per un social (quando non lo è in realtà) e che altrettanto spesso viene usata solo in forma passiva (invece di usarla attivamente).

Proseguiamo la nostra conoscenza di Pinterest affrontando subito “il nemico”, ovvero l’algoritmo. Dobbiamo capire a fondo come funziona l’algoritmo in modo da poterlo usare a nostro vantaggio.

In questa nuova puntata cominciamo a parlare di SEO su Pinterest (argomento strettamente connesso alla puntata precedente) e di hashtags su Pinterest: ha senso usarli? Funzionano nello stesso modo di come funzionano su Instagram? Quali usare? E quanti? Insieme risponderemo a tutte queste domande.

Come si imposta correttamente l’account Pinterest? Come scegliere il nome utente, cosa scrivere nella biografia e quale foto profilo scegliere? E poi c’è la verifica del sito web e dei canali social da eseguire, attivare i dati statistici e altre best practices da mettere in atto.

In questa puntata entriamo nel vivo della creazione dei contenuti su Pinterest: bacheche e pin. Ma cosa sono esattamente e come si creano? Insieme impariamo a dare un titolo, una descrizione e una copertina alle bacheche e ai pin per far sì che siano ottimizzati per l’algoritmo.

Abbiamo affrontato nella puntata precedente la creazione delle bacheche personali. Ma esistono anche quelle private e di gruppo. Bene, in questa puntata impariamo ad usare queste due tipologie di bacheche, cercando di capire come possono tornarci utili e come inserirle all’interno della nostra strategia Pinterest.

Dopo aver compreso i meccanismi principali di Pinterest non dobbiamo solamente capire cosa pubblicare, ma deve essere chiaro anche quanto pubblicare e ogni quanto. Ciò significa che dobbiamo realizzare il nostro calendario editoriale per Pinterest (ovviamente con relativo piano editoriale), tenendo bene a mente che Pinterest non funziona come gli altri social. E quindi come fare? Scopriamolo insieme!

Chiudiamo questo percorso formativo su Pinterest parlando di dati analitici, importantissimi ai fini della strategia. Intanto capiamo perché è importante e come leggerli, e poi impariamo a trasformare questi dati in informazioni utili da integrare nella strategia.

Non hai tempo per ascoltare? Leggi i riassunti sul blog Scopri i contenuti leggendo gli articoli Approfondisci con la lettura degli articoli