LA MIA STORIA

Nel 2015, un mese prima di volare in California, misi online il mio piccolo blog per avere una sorta di diario di viaggio che mi accompagnasse. Non avevo ancora idea di quello che volessi fare, né di quello che sarebbe diventato poi. Sapevo solo che volevo viaggiare e volevo raccontare quei viaggi.

Ed è andata avanti per qualche anno in questo modo. Poi si sa, le cose migliori hanno bisogno di tempo per crescere. Nel frattempo mi sono laureata in Progettazione e Gestione di eventi e imprese dell’Arte e dello Spettacolo a Firenze, continuavo a viaggiare tra un esame e l’altro, d’estate, durante le vacanze natalizie e quelle pasquali. Più viaggiavo, più ne avevo voglia. Era un circolo vizioso – o virtuoso, dipende dai punti di vista.

Il blog nel frattempo stava crescendo sempre più. I pianeti si sono allineati quando, dopo aver lavorato per un anno e mezzo come organizzatrice teatrale, non mi è stato rinnovato il contratto. Quella era la mia occasione per vedere cosa sarei stata in grado di fare col mio blog, volevo vedere se quella sarebbe stata la strada che mi avrebbe permesso di vivere le mie giornate senza orari, e perché no prendere un van e partire o aprire un b&b in riva al mare!

Dedicandomi caparbiamente al blog ho lavorato con strutture alberghiere in Costa Rica, ristoranti londinesi, ho avuto la possibilità di promuovere alloggi particolari nella mia bella Firenze, ho scritto per altre piattaforme e realizzato contenuti redazionali e fotografici.

Dopo 3 anni di navigazione nel mondo della comunicazione digitale e dopo innumerevoli corsi di aggiornamento, studio e approfondimento, ho deciso di mettere a tua disposizione quello che ho imparato.

Oggi lavoro come travel blogger & content creator e ti offro gli strumenti di cui hai bisogno per poter seguire liberamente quella vocina che ti dice di credere di poterlo fare e di provarci, almeno una volta. Ti aiuto a provarci seriamente, però, con consapevolezza e con strategia, affinché tu possa raggiungere i tuoi obiettivi.

La mia missione è spingerti a sperimentare il mondo adottando uno stile di vita libero da vincoli – nei tuoi viaggi, nel tuo lavoro e nel tuo mindset, e fornendoti gli strumenti necessari e la giusta dose di ispirazione per poterlo fare davvero!

Classe ’94 e fiorentina doc. D’inverno vivo a Firenze, d’estate in Sardegna. Sarà per questo che la mia cosa è il mare – o forse perché sono cancro. Amo l’avocado, il calore del popolo cubano e mi piace fare cose.

Sono curiosa, caparbia e determinata, ma anche esigente e selettiva. Penso troppo, ascolto molto e parlo tanto ma non con tutti.

Mi piace l’estetica, ma non l’estetica fine a se stessa. Odio l’ipocrisia ed essere presa in giro. Amo le persone che fanno rumore, che hanno cose da dire, passioni da coltivare e progetti da realizzare per raggiungere i propri sogni. Amo i cani – Junior in particolar modo (un pit color nocciola coi calzini bianchi), e non mi fido delle persone che non amano i cani.

In tutti questi anni ho sempre avuto un pallino, un’idea fissa che riempiva la mia mente giorno e notte, e nella quale ho investito praticamente ogni centesimo che ho guadagnato: viaggiare.

Noncieromaistata nasce per questo, per raccontare i miei viaggi.

Se mi chiedessi Perché viaggi?, ti risponderei:

Sul volo Bologna – Atene ho conosciuto Amalia, una ragazza ateniese: io stavo andando, lei stava tornando. Tornava a casa dopo aver trascorso del tempo in Italia con alcuni suoi amici che aveva conosciuto in Erasmus qualche anno prima.

Mi ha vista con la guida di Atene in mano e mi ha chiesto “Prima volta ad Atene?”, ed io “Sì, prima volta!”.

Durante le due ore di volo abbiamo parlato senza sosta, e più parlavamo, più mi sembrava di conoscerla già. Abbiamo riso, scherzato e ci siamo raccontate aneddoti divertenti, e improvvisamente eravamo già ad Atene. Il tempo è volato!

All’arrivo ci siamo scambiate i contatti e ancora oggi ogni tanto ci sentiamo e ci aggiorniamo riguardo le nostre vite.

Ecco, la mia risposta sarebbe Amalia!.