1. Home
  2. ¬Ľ
  3. FIRENZE
  4. ¬Ľ
  5. cosa e dove mangiare
  6. ¬Ľ
  7. Brunch a Firenze: i migliori indirizzi da provare

Brunch a Firenze: i migliori indirizzi da provare

Nov 6, 2023 | cosa e dove mangiare, FIRENZE, TOSCANA

Che sia per sfizio o solo un’alternativa al classico pranzo domenicale all’italiana, il brunch a Firenze √® ormai cosa buona e diffusa!

Dall’unione delle parole inglesi breakfast e lunch nasce il termine brunch, ovvero un pasto consumato a met√† mattina e nato proprio dall’unione della colazione all’inglese e il pranzo all’italiana.

Il brunch all’americana nasce infatti come abitudine domenicale quando non avendo orari di lavoro da rispettare, si preferisce prendersela comoda. Ci si sveglia pi√Ļ tardi del solito e invece della classica colazione in casa, ci si prepara per uscire, si chiama qualche amico e si va in cerca di un indirizzo dove fare brunch a Frenze.

A Firenze i brunch tra cui scegliere sono numerosi, quindi ho girovagato per il centro della città e mi sono preparata per assaggiarli tutti (lavoro pesante ma qualcuno deve pur farlo!). Ho raccolto in questo articolo tutti gli indirizzi da provare per il tuo brunch domenicale a Firenze.

pancakes con frutti rossi e una mano che versa sciroppo d'acero, dove fare brunch a firenze

I migliori brunch a Firenze

Di brunch cafè a Firenze ce ne sono davvero tanti e ciascuno di loro propone la propria idea di brunch.

Ma cosa si mangia in un brunch? Avocado toast o french toast, bagel, uova strapazzate o alla Benedict, pancakes con sciroppo d’acero, frutta fresca o cioccolato, cappuccino, caff√© americano o frullato e tantissime altre cose buone.

Insomma, ce n’√® davvero per ogni gusto, anche se cerchi un brunch vegano a Firenze, se lo preferisci alla carta o al buffet.

Di seguito gli indirizzi da provare per un brunch americano a Firenze.

interno di bistrot per fare un brunch a Firenze con tavoli in legno e pianoforte

Osa Bistrot

Il primo suggerimento su dove fare brunch a Firenze √® senza dubbio Osa Bistrot. Ci troviamo in zona Coverciano e non appena si varca la soglia, sembra di essere entrati a casa, tanto √® accogliente Francesca e l’ambiente che qui ha creato!

La proposta brunch √® molto curata (e super golosa): dai pancakes all’avo toast, passando per torte appena sfornate, uova, cinnamon roll e biscotti – tutto rigorosamente fatto in casa. Ma anche hot bowl (la mia preferita), caff√® americano, centrifughe e paste dolci – con numerose opzioni anche per chi ha intolleranze o allergie alimentari.

Ricorda: il brunch da Osa non si fa la domenica (giorno di chiusura), ma in tutti gli altri giorni. Una domenica al mese si può però partecipare al brunch in pigiama, un evento aperto a tutti dove il brunch si fa letteralmente in pigiama!

Melaleuca

Piccolo ambiente sul Lungarno delle Grazie a pochi passi dagli Uffizi dall’atmosfera internazionale, il Melaleuca a Firenze propone un’ottima opzione per il tuo brunch in citt√†.

Non solo un caffetteria o brunch cafè, il Melaleuca è anche una pasticceria. Il suo pezzo forte infatti sono proprio i dolci: torte al cioccolato e pancakes in primis, accompagnati da ottimo caffè americano. Consigliata la prenotazione, ci sono pochi tavoli disponibili.

Santarosa Bistrot

Non √® una novit√†, il Santarosa Bistrot √® uno dei miei locali preferiti a Firenze – non solo per il brunch, ma per colazione, pranzo, merenda, cena, dopocena… Sono Santarosa-addicted, lo ammetto!

Tanto spazio all’aperto, una serra interna dove filtra la luce del sole, tante piante e uccellini qua e l√†: l’atmosfera del Santarosa √® davvero molto accogliente e calda.

Qui il brunch di domenica si fa nell’opzione SANTAbrunch o VEGGIEbrunch, entrambe a ‚ā¨ 20.

Uova strapazzate, bacon, salsiccia, patate arrosto verdure grigliate, guacamole, pancakes, french toast, macedonia, yogurt, muesli, spremuta d’arancia e caff√® per chi sceglie la versione classica.

Altrimenti, se preferisci l’opzione veggie potrai mangiare uova alla benedict, flan di verdure, spinaci saltati, patate arrosto, verdure grigliate, guacamole, pancakes, french toast, macedonia, yogurt, muesli, spremuta d’arancia e caff√®.

Mama’s Bakery

Nel cuore del quartiere fiorentino di Santo Spirito, il Mama’s Bakery propone un ambiente giovane e rilassato dove puoi gustare piatti della tradizione americana preparati con prodotti locali.

Al Mama’s Bakery puoi scegiere tra cupcake, muffin, torte ma anche sandwich e bagels, insalate e ovviamente un ottimo caff√® americano. Per il tuo panino potrai inoltre scegliere il tipo di pane tra bagel, baguette, english muffin, pane in cassetta bianco o integrale.

Senza dubbio, l’indirizzo giusto per gustare una colazione americana a Firenze.

Rooster Cafè

Al Rooster Caf√® invece √® possibile fare brunch tutti i giorni, tranne il luned√¨. Piccolo bistrot con due sedi (via Porta Rossa e Via Sant’Egidio) e dall’aria tipicamente newyorkese, questo locale si ispira agli Stati Uniti ma usa materie prime locali per la realizzazioni dei piatti guarniti da salse gustose e homemade.

C’√® un’ampia scelta dal men√Ļ che propone toast, bagels, omelet, pancakes, avocado toast, bowls, insalate, sandwich, succhi di frutta e tutto il reparto caffetteria. Ci sono anche opzioni veggie e gluten free.

Insomma, tante opzioni tra cui scegliere e una pi√Ļ buona dell’altra!

Habitat

Ambiente caldo e accogliente caratterizzato dalla presenza del legno e di numerose piante, il men√Ļ di Habitat √® una vera e propria fusione di mondi diversi e per questo in continua evoluzione.¬†I prodotti mediterranei vengono preparati in piatti della cucina giapponese, messicana, peruviana e hawaiana.

Per il brunch Habitat propone diverse opzioni di bagel, pancakes, omelette, avo toast e torte oppure piatti unici tra cui poter scegliere.

La Ménagère

A La Ménagère è possibile fare brunch tutti i giorni dalle 9 alle 12, e non richiede prenotazione.

Tante sono le opzioni disponibili sul men√Ļ: pancakes ai frutti rossi o al cioccolato, uova strapazzate, avocado toast, french toast, torte, spremute fresche, succhi, tutto il reparto caffetteria.

Il punto forte de La M√©nag√®re √® sicuramente il locale e l’atmosfera che si respira: un bistrot curato nei minimi dettagli, con arredamento in legno, fiori e candele che ti accolgono e riscaldano l’ambiente.

piatto di pancakes con frutti rossi, dove fare brunch a firenze

Angel Roofbar & Dining

Se invece cerchi un brunch con vista su Firenze allora l’indirizzo che ti serve √® quello dell’Angel Roofbar & Dining: da qui potrai amminare proprio di fronte a te Palazzo Vecchio, la Torre dell’Arnolfo e tutto il meraviglioso panorama fiorentino.

‚áí Gi√† che ci siamo, non perdere tutti i punti e le terrazze panoramiche per ammirare Firenze dall’alto.

Sul tetto dell’Hotel Calimala ogni domenica dalle 13 alle 16¬†Angel Roofbar & Dining propone il suo brunch con vista, perfetto per un appuntamento speciale – √® richiesta la prenotazione.

Ditta Artigianale

La Ditta Artigianale non è solo una caffetteria: è espressione di una torrefazione unica e artigianale. Si tratta di un progetto originale che porta a Firenze pregiate qualità di caffè provenienti da produttori dislocati in tutto il mondo.

Chi sceglie la Ditta Artigianale, la sceglie soprattutto per la qualità del caffè proposto. Di sedi ce ne sono ben 4 nel centro di Firenze:

  • Via dello Sprone 5r
  • Via de’ Neri 32r
  • Via Carducci 2r
  • Lungarno Soderini 7r.

Tutti i giorni viene preparato un brunch molto ricco che va ad accompagnare i migliori caff√® tostati freschi e altamente selezionati. Puoi scegliere quello che prefrisci dall’ampio men√Ļ alla carta: pancakes, uova, avo toast e french toast, piatti vegetariani e perfino una selezione di panini gourmet come il Club Sandwich e lo Smush Avocado Toast.

La Ditta Artigianale è il luogo perfetto dove fare una colazione americana a Firenze.

Amblé

Nella piccola Piazzetta dei Del Bene, letteralmente a due passi da Ponte Vecchio, troviamo Amblé, un piccolo ambiente super colorato caratterizzato da fenicotteri rosa e arredamento di design.

Non solo un locale per fare il Sunday brunch ma anche showroom di design sostenibile: ad Amblé si servono piatti freschi da assaporare tra pezzi di design sostenibile, appunto.

Il brunch costa circa ‚ā¨15-20 a testa ed √® perfetto se cerchi un brunch diverso e originale a Firenze. Qui puoi trovare infatti tramezzini di ogni tipo (ad Ambl√© sono maestri del tramezzino!) ma anche insalate, piatti unici, crostoni e centrifughe.

Shake Cafè

Anche lo Shake Caf√® Firenze propone un ottimo brunch, disponibile fino alle 15.30 nelle sedi di Via del Corso 28, Via Cavour 67r, Via degli Avelli 2r e Via de’ Neri 56.

Il men√Ļ anche in questo caso √® molto variegato e attento al benessere. Propone infatti prodotti buoni e locali, ricette genuine, piatti unici, frutta fresca e verdura.

Le Vespe Cafè

Per il tuo brunch a Firenze centro un altro indirizzo molto gettonato è quello de Le Vespe Cafè, a due passi da Santa Croce.

Fondato nel 2013 da due amici (un fiorentino e un canadese), questo Caf√® dall’atsmofera internazionale offre un’ottima e gustosa versione del brunch canadese, senza dimenticare bowl di frutta fresca, frullati e spremute.

√ą aperto tutti i giorni tranne il marted√¨ dall 10 alle 15 ed √® proprio specializzato nel brunch: troviamo infatti anche opzioni vegetariane, vegane e gluten free (quindi ottimo se cerchi un brunch vegano a Firenze).

Bulli e Balene

Nei locali della Manifattura Tabacchi al parco delle Cascine troviamo la sede dislocata di Bulli e Balene che originariamente nasce in piazza della Passera.

Nel weekend Bulli e Balene propone un brunch a prezzo fisso di ‚ā¨20 (bevande escluse) che prevede un piatto principale (a scelta tra Club Sandwich, Cheeseburger, Veganburger o Omelette) accompagnato da patate arrosto o fritte, salse e un dolce a sorpresa.

Brunch Republic

Nuovissimo locale appena inaugurato sul Viale Matteotti, Brunch Republic si propone di offrire una varietà di ricette ispirate dal brunch americano per ogni momento della giornata: colazione, pranzo, aperitivo e cena.

Sul men√Ļ alla carta troviamo panckaes, uova, french e avo toast, burritos, bagela e tanto altro… decisamente da provare!

Ristorante Quinoa

Non esattamente un cafè per fare brunch a Firenze: il Ristorante Quinoa è appunto un vero e proprio ristorante, il primo ristorante 100% gluten free a Firenze (dal 2014).

Immerso in un orto urbano nel Vicolo di Santa Maria Maggiore, questo ristorante si trova letteralmente a due passi dal Duomo ma anche dalla Stazione Santa Maria Novella. Qui puoi trovare un men√Ļ per un pranzo gluten free a Firenze che cambia tutti i giorni per offire ai clienti solo prodotti freschi e stagionali.

La proposta culinaria di Quinoa unisce i sapori della tradizione a quelli della cucina orientale. Questo √® l’indirizzo perfetto se vuoi provare un brunch o un pranzo gluten free decisamente diverso e fuori dalle righe.

Cuculia Ristorante

Torniamo nell’Oltrarno per andare a fare il nostro Sunday brunch al bistrot dall’aria romantica Cuculia.¬†Mangiare qui √® una vera e propria esperienza culinaria per assaporare piatti contemporanei in un ambiente internazionale.

Il brunch della domenica qui √® proposto a ‚ā¨20 a persona (bevande escluse) per gustare 5 diversi assaggi salati e un dolce proposti dallo chef.

Babae Firenze

Infine, chiudiamo con il bistrot Babae che in latino significa wow! Ci troviamo nel cuore del quartiere fiorentino di Santo Spirito e Babae è il posto perfetto per ritrovarsi con gli amici e fare un buon brunch a Firenze.

Per il brunch domenicale qui puoi trovare una proposta costituita da avocado bread, insalatone, bagel e il piatto unico con uova, avocado, bacon, hummus, patate e insalata.

Come puoi vedere, di cafè e locali per fare un brunch a Firenze ce ne sono numerosi e ciascuno con la propria proposta. E io ovviamente continuerò ad andare in giro per la città alla scoperta di nuovi posti dove fare brunch a Firenze!

‚áí Se invece del brunch cerchi un posticino per mangiare, ecco dove pranzare a Firenze.

Infine, leggi anche la guida completa su cosa vedere a Firenze: ci troverai tantissimi spunti utili, consigli e indirizzi su cosa fare e vedere nel capoluogo toscano.

 

 

Chi sono

Giulia Maio, travel blogger dal 2015, fiorentina doc dal cuore sardo.

Mi occupo di promozione del territorio, italiano ed estero.

Gli ultimi articoli pubblicati

Cosa stai cercando?