Cristina Buonerba, in arte the Lazy Trotter, racconta la sua storia personale – ep. 28

Chi è Cristina Buonerba, the Lazy Trotter? E qual è la sua storia personale?

Chi è the Lazy Trotter e qual è la sua storia personale: i contenuti di questo episodio

In questo nuovo episodio del podcast Parliamone tra amici continuiamo a raccontare storie di donne intraprendenti, che si sono costruite da sole, mattoncino dopo mattoncino, il loro percorso professionale e di conseguenza anche personale.

La mia ospite di oggi è Cristina Buonerba, e insieme scopriremo chi è the Lazy Trotter, travel blogger e content creator dall’anima salentina. Cristina ci racconta un pò della sua storia personale e in modo particolare quanto è stato importante cominciare a raccontare pezzettini della sua vita per instaurare un rapporto vero ed empatico con la sua community.

In questo episodio Cristina ci racconta:

  • chi è the Lazy Trotter e cosa fa
  • quale percorso l’ha portata ad essere oggi travel blogger e content creator
  • come si è evoluto questo mondo nel corso degli anni e come evolverà ancora
  • come è scattata la necessità di raccontare non solo i viaggi ma anche la propria vita personale e integrare al travel temi come vita olistica, yoga, sessualità e benessere
  • quali benefici ha riscontrato dall’aver raccontato la sua storia personale
  • qual è il rapporto con la sua community
  • quali consigli vuole dare a chi si sente bloccata nel raccontarsi e perché è importante farlo

 

 

LINK DI RILIEVO PER QUESTO EPISODIO

Il blog di Cristina, thelazytrotter.com

Cristina su Instagram, @thelazytrotter

Show me love – fammi sapere se questo episodio ti è piaciuto 🙂

Ti è piaciuto questo episodio? Sapevi già chi è the Lazy Trotter?

Ti chiedo di lasciare una recensione su Apple Podcast, che è il modo migliore per sostenere questo progetto e dargli visibilità anche nei confronti di un pubblico che ancora non lo conosce. O in alternativa, se tu non avessi accesso a Apple Podcast, puoi compilare questo form per mandarmi il tuo feedback che mi servirà comunque per capire ciò che funziona meglio 🙂

 

Lascia un commento!

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.