5 luoghi particolari da scoprire a Firenze

Se siete stanchi dei soliti indirizzi proposti in ogni guida turistica di Firenze, siete capitati sulla pagina giusta perché in questo articolo ho selezionato 5 luoghi particolari e insoliti da scoprire a Firenze.

Si tratta di indirizzi poco battuti dal turismo di massa, luoghi che hanno una storia alle spalle, che propongono progetti innovativi o che mettono in mostra l’artigianato fiorentino. Insomma, luoghi da non perdere se siete in città e se avete voglia di scoprire qualcosa di nuovo rispetto ai classici itinerari per le vie del centro.

vista su tetti di case

5 luoghi particolari da scoprire a Firenze

Maestri di Fabbrica

Il primo luogo da scoprire a Firenze è Maestri di Fabbrica, un negozio ubicato in una dimora storica fiorentina. Non si tratta però di un semplice negozio, ma questo è il simbolo dell’intero progetto. 

Maestri di Fabbrica nasce con l’obiettivo di avvicinare gli artigiani di qualità al pubblico finale, permettendo al cliente di entrare in contatto col produttore, col suo laboratorio e col processo di creazione del prodotto. Il tutto all’interno di un ambiente rinascimentale che dialoga coi prodotti in mostra.

All’interno del negozio potete trovare prodotti per la casa, di cosmesi e cura del corpo, accessori moda, food & beverage e perfino una galleria d’arte!

Inoltre, dal giovedì alla domenica sera è possibile fare aperitivo al buffet con soli €8.

Indirizzo: Borgo degli Albizi 68r – 50122 Firenze

View this post on Instagram

Fiori di Boboli / Boboli flowers Le fragranze floreali prodotte artigianalmente da Maestri di Fabbrica, assieme alle borse My Travels Firenze decorate da DanCalaMan con intarsio di ecopelli colorate. Entrambe sono dedicate alle varietà floreali che si possono incontrare in una passeggiata per i giardini di Boboli. Le potrete ritrovare così nell’allestimento centrale di Maestri di Fabbrica, in Borgo degli Albizi, Firenze, alla riapertura dopo la fase di lockdown. The floral fragrances handcrafted by Maestri di Fabbrica, together with the My Travels Firenze bags decorated by DanCalaMan with inlay of colored eco-leather. Both are dedicated to the floral varieties that can be found on a walk through the Boboli gardens. You can find them in the central setting of Maestri di Fabbrica, in Borgo degli Albizi, Florence, upon reopening after the lockdown phase. #Florence #boboli #flower #design #creations #uniquepieces #inlay #marquetry #composition #styles #classy #musthave #masterpiece #bags #fashion

A post shared by Maestri di Fabbrica (@maestridifabbrica) on

Libreria Caffetteria La Cité

Questa libreria caffetteria è un’ottima soluzione per tutte quelle persone a cui piace oziare in libreria ma non riescono mai a trovare una seduta comoda per farlo, magari bevendo un caffè

Ecco, alla Citè è possibile. Potete scegliere una delle comode poltrone e sedute che ci sono in giro, prendervi qualcosa da bere, leggere un buon libro, lavorare al pc, assistere ad una presentazione di un libro, e perfino ascoltare musica dal vivo. Insomma, è un luogo tutto da scoprire dove potrete sentirvi comodamente a casa.

Indirizzo: Borgo San Frediano 20r – 50124 Firenze

Rasputin Cocktail Bar

Cercate qualcosa di un pò più misterioso? Allora il Rasputin fa per voi!

Si tratta di un secret bar, uno di quelli che non hanno un’insegna e non sono facili da trovare, uno di quelli dove serve la password per entrare. Se riuscirete a trovare la porta di ingresso e accedere al bar, vi troverete come catapultati indietro nel tempo: atmosfera ricercata e attenzione ai dettagli vi riporteranno nei lontani anni ’20.

Il Rasputin offre diversi cocktails tra cui poter scegliere, uno più ricercato dell’altro – sappiate che non è un bar economico, venite qui se avete voglia non solo di un cocktail ma anche di provare un’esperienza diversa, una serata in “segretezza” e ricercata.

Indirizzo: mi spiace ma essendo un secret bar non posso dare l’indirizzo preciso, posso solo dire che si trova vicino a Piazza Santo Spirito – 50125 Firenze

View this post on Instagram

Twist on classic · Martini ··· #rasputinfirenze

A post shared by Rasputin (@rasputinfirenze) on

Le Murate

Un altro luogo particolare da scoprire a Firenze è il caffè letterario de Le Murate

Questo caffè letterario si trova all’interno del complesso monumentale omonimo che è costituito da un ex monastero che ha avuto funzione di carcere, due piazze, una via che le collega, una cappella e un cortile interno.

Oggi questa caffetteria è uno spazio per scoprire il patrimonio artistico e culturale della città, dove vengono organizzate presentazioni di libri, eventi culturali di vario tipo ed eventi musicali.

Indirizzo: Piazza delle Murate 1 – 50122 Firenze

La Piccola Farmacia Letteraria

Se mi conoscete da un pò e leggete i miei articoli, questo luogo già lo conoscete perché ne ho parlato precedentemente, ma mi sembrava doveroso inserirlo anche in questo articolo perché si tratta di un bel progetto, insolito e particolare, da scoprire a Firenze.

La Piccola Farmacia Letteraria è una bellissima esperienza di biblioterapia che si può fare a Firenze: si basa sulla convinzione netta che un buon libro, letto al momento giusto, possa essere una cura per  i malesseri dell’anima, e non solo.

Il catalogo di questa farmacia, che non vende classiche medicine ma libri, è organizzato in base al tipo di malessere che i libri possono curare, e ogni titolo è dotato di un bugiardino contenente indicazioni, effetti collaterali e posologia.

Indirizzo: Via di Ripoli 7r – 50126 Firenze


Conoscevate già questi indirizzi o sono nuovi luoghi particolari da scoprire a Firenze?

Se avete domande a riguardo, o se volete consigliare altri luoghi insoliti, scriveteli nei commenti 🙂

 

 

Lascia un commento!