Il Riad Yasmine, un’oasi nella Medina di Marrakech

<May all who enter as guests leave as friends> Questa è la filosofia del riad Yasmine, un’oasi di pace nella Medina di Marrakech, una delle più caotiche del mondo arabo.

Il Riad Yasmine è la struttura in cui abbiamo scelto di alloggiare durante questo nuovo viaggio in terra marocchina, alla scoperta di Marrakech ed Essaouira.

acquerello del patio interno di un riad marocchino

Perché abbiamo scelto il Riad Yasmine

Abbiamo scelto di alloggiare in un riad, una struttura marocchina tradizionale, che consiste in un patio centrale intorno al quale si sviluppano le stanze per gli ospiti; al piano terra, in aggiunta alla reception, troviamo la stanza dove vengono servite colazione e cena, un piccolo salottino molto accogliente, che ospita anche un caminetto da accendere nelle fredde sere d’inverno, e la meravigliosa piscina.

veduta dall'alto di un patio interno con piscina

rooftop di un riad con cactus e cuscini

@leriadyasmine

stanza di boutique hotel marocchina

Tanti sono i punti di forza di questo riad, un’oasi nella medina di Marrakech. Dalla terrazza arredata con cactus e piante grasse, all’arredamento dell’interno, perfettamente integrato con lo stile marocchino con un tocco chic ed elegante; dal gatto Bowie, sempre in giro tra i corridoi in cerca di coccole, all’ottima colazione che viene preparata ogni mattina dallo chef.

rooftop di un riad marocchino con cuscini a terra e piante grasse

@leriadyasmine

tavola della colazione

sala da pranzo in stile arabo

La grande famiglia di Alice & Gabriel, i proprietari del Riad Yasmine

Una menzione speciale è d’obbligo per Alice & Gabriel, due ragazzi francesi che hanno deciso di trasferirsi a Marrakech per dedicarsi completamente al loro progetto, il Riad.

Il loro punto di forza è essere in grado di farti sentire parte della loro famiglia, ti trattano come amici e non come ospiti, e sono sempre super disponibili. E quindi potete facilmente capire perché hanno scelto questo motto: May all who enter as guests leave as friends.

Infine, un’altra menzione speciale va all’artista che ha creato lo splendido murale jungle style sulla parete del patio, in piscina, perfettamente integrato con l’ambiente, @leonarose. Una ragazza davvero talentuosa, che ha lasciato la propria firma su diversi muri in giro per il mondo, e che ha dato al Riad Yasmine un quid in più, rendendolo un luogo magico, come un’oasi nel deserto, come un’oasi nella medina di Marrakech.

murales in stile giungla all'interno di un patio con cactus e cuscini

Informazioni utili:

Alice & Gabriel

209, rue Ank Jemel – Bab Taghzout – 40030 Marrakech

www.riad-yasmine.com || @leriadyasmine

leriadyasmine@gmail.com || + 212 524 377 012

 

Leave a comment

Lascia un commento!