Lisboa, dia 4 – 17 dic

Set 3, 2017 | DESTINAZIONI, europa, portogallo

Lisbona dell’Alfama, altro quartiere tipico della città, anch’esso con salite e discese, con gli azulejos, e coi binari dei tram gialli – ma ce ne sono anche di rossi e di azzurri.

Lisbona del Castelo de São Jorge, imponente castello che sovrasta la città, visibile pressoché da ogni punto cittadino, fortezza eretta dai mori, geni nell’architettura fortificata. #morosdoitbetter

Bellissimo e medievalissimo castello, offre degli scorci sulla città piuttosto notevoli, che ispirano la nostra mente pazza e infatti ci divertiamo a scattare foto all’impazzata, proprio come su un set, proprio in stile #Ferragni, anzi #betterthanFerragny.

Lisbona della Feira da Ladra, una sorta di mercato delle pulci immenso, che sale e scende per 3-4 vie della città, con tutte le cianfrusaglie buttate a terra su enormi lenzuoli bianchi, sembra quasi un tappeto di oggettistica, e si può trovare di tutto, dalla vecchia argenteria, dischi e vinili, scarpe e abiti usati e vintage, fotografie d’epoca, mega poster, cartoline, e ancora braccialetti e orecchini fatti a mano e di bigiotteria, piatti e bicchieri di ceramica, e insomma si trova veramente di tutto!

Chi sono

Giulia Maio, travel blogger dal 2015, fiorentina doc dal cuore sardo.

Mi occupo di promozione del territorio, italiano ed estero.

Gli ultimi articoli pubblicati

Cosa stai cercando?