25   127
24   178
29   368
37   235
26   239
50   558
16   225

Piccola guida al borgo toscano di San Gimignano

Se decidessi di dedicare almeno un weekend al mese per visitare un borgo toscano, con molta probabilità non mi basterebbero due anni! Per non parlare poi dei borghi d’Italia…

La scelta è ricaduta su San Gimignano, piccolo borgo medievale arroccato sulle colline senesi, e infatti è il secondo paese in provincia di Siena – dopo Poggibonsi, proveniendo da Firenze, dalla quale dista circa 40 min in auto.

In lontananza il piccolo borgo di san Gimignano

Dalla strada provinciale San Gimignano si raggiunge molto bene, via via che la strada sale scorci fantastici mostrano il paesino in tutta la sua medievale bellezza. Che poi in realtà si tratta di 4 case-torri messe in croce eh, non che ci si aspetti chissà quali grosse dimensioni, ma sono veramente caratteristiche perché si ergono verso il cielo dal verde delle colline che le circondano.

Attualmente una di queste torri che sfrecciano in cielo ospita il comune, proprio nella piazza centrale del borgo, che è adiacente alla piazza dove si trova la chiesetta.

Poi ci sono le due porte medievali che segnano i confini del paesino e qualche viuzza ripida che sale e scende qua e là, offrendo punti panoramici sulla campagna senese veramente notevoli.

Avete mai visitato questo piccolo borgo toscano? Cosa vi è piaciuto di più?

Raccontatemelo nei commenti 🙂

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Lascia un commento!